NEWS2022-06-29T15:23:06+02:00

Leggete qui le nostre News

Cosa posso intraprendere il giorno di riposo?

Oltre a riposare…il giorno mercoledì 27 luglio ai partecipanti e ai loro accompagnatori proponiamo diverse attività. Tra le iniziative proposte ci sarà soprattutto l´Aperitivo lungo al Castel Firmiano, sede principale del Messner Mountain Museum, dove festeggeremo la 45esima edizione del Giro delle Dolomiti con musica e numerosi highlight eno-gastronomici. Ma potrete scegliere anche lo Stelvio Climb, pedalata sullo mitico Passo dello Stelvio, opputre una gita guidata (in bus) in Val Gardena per conoscere l´Arte e Cultura di questa splendida valle delle Dolomiti oppure un´escursione in Val Badia per fare un viaggio nelle Dolomiti – nella sua storia e nella cultura ladina. Informazioni sui singoli eventi e prenotazioni online in https://www.girodolomiti.com/it/prodotto/giro-guest#tour

Per i primi 20 che prenoteranno una delle iniziative del Giro Guest offriamo gratuitamente la visita guidata per il centro storico di Bolzano con successiva degustazione di birre prevista per mercoledì 27 luglio ore 15.00. Perciò non riposate troppo e prenotate subito !

Anche per quest’anno il Giro delle Dolomiti si conferma Green Event

Questo marchio, assegnato dalla Provincia Autonoma di Bolzano, ha una importanza rilevante per la manifestazione, che quest’anno è giunta alla sua 45° edizione. Il Giro delle Dolomiti è un evento cicloturistico che vuole promuovere il territorio dolomitico grazie allo sport, sottolineando però l’importanza della sua preservazione. Ecco perché l’ASD Giro delle Dolomiti si impegna da sempre nella collaborazione con realtà locali: dal coinvolgimento per i pacchi gara e trofei, ai punti ristoro con cibo locale, alle partnership con i bike hotel del territorio, alla sensibilizzazione e alla raccolta differenziata in ogni punto ristoro. Quest’anno per lo più saranno utilizzati solamente piatti, posate e bicchieri in cellulosa grazie alla partnership con Greengate, che diminuiranno ulteriormente l’utilizzo della plastica già poco presente in tutta la manifestazione. Per ottenere il riconoscimento GreenEvent gli organizzatori devono applicare i criteri in materia di risorse, rifiuti, mobilità, ristorazione, energia, comunicazione, acustica e bonus (alcol e abbattimento delle barriere).

Al Giro 2022 assicurazione infortuni gratuita !

ITAS Mutua è partner di “Giro delle Dolomiti” per diffondere la cultura dello sport e della sicurezza, soprattutto tra i più giovani. Grazie alla collaborazione con ITAS Mutua, il divertimento è assicurato: tutti gli atleti infatti potranno usufruire di una copertura assicurativa gratuita offerta dall’agenzia ITAS Bolzano1. Sarà inoltre possibile estendere la propria copertura assicurativa grazie alla nuova polizza multirischio ITAS Active, dedicata a chi vuole praticare sport in totale sicurezza. Potrete acquistare questa polizza presso la Fiera di Bolzano / Trento, base di partenza del “Giro delle Dolomiti” oppure sul sito web www.itasactive.it. E’ facile, veloce ed economico: basta un click per tutelarsi da ogni tipo di responsabilità civile e infortunio. Ricorda, la tua gara è già coperta da assicurazione, Itas Active può essere acquistata separatamente come ulteriore protezione.

Presentata a Bolzano la 45esima edizione del GIRO DELLE DOLOMITI

14.04.2022 – Devono passare ancora più di due mesi prima che il Giro delle Dolomiti 2022 abbia inizio. La 45a edizione del tradizionale evento è stata presentata a Bolzano presso il nuovo bike store, il più grande d’Italia, dello stage partner Sportler. Presenti quasi tutti i partner, gli stage partner, institutionals, il nuovo insurance partner e i supporter, ma soprattutto c´era la stampa locale. Per festeggiare l’anniversario, Bettina Ravanelli, presidente del comitato organizzatore, ha presentato le numerose novità. Per esempio, la nuova brochure 2022 e le nuove maglie da bici per i partecipanti e i leader, le medaglie e delle targhette di marmo, fornite da Lasa Marmo, per i vincitori assoluti e per la classifica Team Corporate. Un’altra novità è la speciale polizza infortuni con ITAS gratuita per tutti i partecipanti. Poi il Giro Guest, pacchetto creato assieme a “laifain” per i sempre più numerosi accompagnatori dei partecipanti con un vasto programma collaterale. Uno speciale ringraziamento è andato a tutti i partner e a tutto il team del Giro delle Dolomiti! Dopo la diretta streaming con World Bycicle Relief si potevano degustare le eccellenze del catering “importato” dalla Val Sarentino, valle che il Giro visiterà in una delle 6 tappe.

d

Il Giro delle Dolomiti è Patrocinato dalla Fondazione Dolomiti UNESCO.

I criteri di valutazione hanno determinato che l’evento Giro delle Dolomiti, non solo coinvolge gran parte del territorio dolomitico riconosciuto come Patrimonio Mondiale UNESCO dal 2009, bensì si impegna nella tutela del territorio e nella promozione di un turismo sostenibile in tutte le aree da essi coinvolte sia dal passaggio del Giro, sia come realtà ospitanti di tappa. Il Giro delle Dolomiti è inoltre riconosciuto dalla Provincia Autonoma di Bolzano come Green Event: l’utilizzo della plastica è ridotto al minimo, sono coinvolte realtà locali nell’organizzazione dell’evento, del pacco gara e dei premi per i vincitori. E’ inoltre tutelato l’ambiente grazie l’utilizzo di veicoli elettrici, diminuendo la CO2 prodotta ed evitando ogni forma di inquinamento acustico per la flora e fauna del territorio dolomitico. Questi obiettivi sono ampliamente comunicati ai partecipanti del Giro delle Dolomiti, che gode di visibilità mondiale. Oltre ad essere un evento sportivo che di base tutela la salute e il benessere del corpo umano, promuove anche una mobilità sostenibile sul territorio e si impegna a sensibilizzare i suoi partecipanti sottolineando l’unicità, l’autenticità e l’importanza di preservare l’integrità delle Dolomiti.

SPORTOGRAF: grazie alle le loro foto sarà impossibile dimenticare l´evento

Sportograf quest´anno invierà una squadra di fotografi al Giro delle Dolomiti per fotografare i partecipanti durante tutta la settimana. Sportograf è un fornitore di servizi fotografici puramente digitali. Scattano foto veramente spettacolari e piene di azione, foto che possono essere acquistate sul loro sito (www.sportograf.com) già solo dopo 2 giorni dalla fine dell’evento. È possibile ordinare foto singole oppure uno speciale Sportograf Foto-Flat, un prodotto che è stato sviluppato appositamente per voi. Questo include tutte le foto personali di una persona ad un prezzo fisso. Per ordinare un Foto-Flat, basta selezionare sul sito di Sportograf il Giro delle Dolomiti e inserire semplicemente il tuo petttorale oppure caricare un tuo selfie. Sportograf abbinerà la foto con le immagini dell’evento e creerà automaticamente il tuo Foto-Flat personalizzato. Dopo il pagamento, Sportograf vi invierà il Foto-Flat tramite un link per il download all’indirizzo e-mail che avrete usato per fare l’ordine.

Medaglie e premi creati da LASA MARMO per i vincitori

Medaglie e targhette di marmo fornite da Lasa Marmo saranno assegnate quest’anno ai vincitori assoluti e ai vincitori della classifica Team Corporate. Dato che il Giro delle Dolomiti quest’anno si fermerà a Lasa (Val Venosta) in occasione della sua 2a tappa, alla Lasa Marmo hanno ritenuto più che opportuno consegnare un premio molto speciale ai migliori ciclisti di tappa. Chi vince a Laas non vince un metallo prezioso, ma il marmo più prezioso del mondo, il marmo di  Laas vanta una fama internazionale. Per i trofei, abbiamo deliberatamente deciso di non usare il marmo bianco puro perché l’incisione al laser della grafica di Luca Gransinigh viene molto meglio sul nostro marmo leggermente grigio. Dato che la sostenibilità è una priorità assoluta anche al Giro, le medaglie sono state tagliate dalle carote delle perforazioni di prova nella cava, cioè da un materiale che non viene altrimenti riciclato e che in questo modo trova un utilizzo piacevole e sostenibile.

Speciale CATEGORIA CORPORATE per squadre con 4/5 atleti

In occasione della 45a edizione del Giro delle Dolomiti abbiamo il piacere di invitarvi alla TEAM CRONO TRENTO che si svolgerà sabato 30 luglio 2022 e prevede una partecipazione a squadre (da 4 a 5 atleti) maschili, femminili o miste. Si tratta della sesta tappa del Giro delle Dolomiti. Con questo format il rinomato evento ciclistico internazionale intende farsi conoscere anche nel contesto lavorativo locale come strumento aziendale a supporto del team building e dell´employment branding e con lo scopo dell’apprezzamento del meraviglioso territorio in cui ci troviamo. Nel corso della manifestazione è garantita anche la visibilità dell’azienda da parte dei media partner. Iscrizioni alla tappa 6 compilando l´apposito modulo (vedi in Press&Docs)  per specificare il nome dell’azienda e dei 4 o 5 atleti-dipendenti. Inviare poi il modulo compilato a girodol@girodolomiti.com dopodichè vi sarà inviato il codice sconto (10%) per il bonifico della quota richiesta.

L’ ALTO ADIGE/SÜDTIROL È…

…un luogo leggendario, ha una natura spettacolare fatta di contrasti, dove la bellezza unica delle imponenti cime dolomitiche – patrimonio mondiale dell’UNESCO – si accompagna al sapore mediterraneo delle colline coltivate a vite e dei giardini dove crescono le palme. Un territorio dove l’esperienza contadina e il clima favorevole – con trecento giorni di sole all’anno – garantiscono la qualità dei prodotti tipici altoatesini: mele, vino e speck. Una delle mete più ambite per vivere in Europa, dove antico e moderno convivono tra tradizione e innovazione. Ma sono soprattutto le persone e la loro cultura a fare dell’Alto Adige un luogo unico al mondo: un luogo dove si incontrano tre lingue -italiano, tedesco e ladino-, un luogo dove gli usi contadini dei Paesi alpini si fondono con i ritmi della cultura mediterranea, un luogo plasmato dalle persone che lo abitano e che lo hanno reso famoso.

La nuova trikot del Giro delle Dolomiti 2022 created by Q36.5

La trikot bianca va a tutti gli iscritti a questa 45esima edizione e perciò sarà inclusa nel pacco gara. La trikot scura andrà ai leader di ogni singola tappa.

Bolzano is located in the midst of vineyards, fruit trees and flowers. Its the perfect starting point when exploring the surrounding Dolomites. Moreover, it makes logistics very easy.

COME ARRIVARE

Bolzano è facilmente raggiungibile in treno, autobus, auto e in bicicletta. Il parcheggio è disponibile nella Fiera di Bolzano.

> SCOPRI DI PIÙ

Per ogni informazione riguardo Bolzano:

AZIENDA DI SOGGIORNO E TURISMO
Via Alto Adige, 60 – 39100 Bolzano
+39 0471 307 000
info@bolzano-bozen.it
www.bolzano-bozen.it

INTORNO A BOLZANO