Novità 2017

Alla conferenza stampa del 19 gennaio sono state presentate le novità piu importanti del 41esimo Giro delle Dolomiti:

  1. La collaborazione con la nota azienda bolzanina Q36.5 di abbigliamento per bici
  2. Impegno per la riduzione dell’impatto ambientale
  3. Partecipazione alla crono da soli, con un gruppo di amici o con ciclisti conosciuti sul posto.
  4. Sono previste tre tipologie di biglietti: Il biglietto Sprinter prevede una maglietta su misura e offre servizi quali l’accompagnamento di meccanici, la partecipazione a nuovi format di AperitivoGiro e   premiazione nel centro storico, pranzi con piatti locali, diversi ristori, scorta tecnica e strade libere dalle macchine nei tratti cronometrati.
  5. Il biglietto Scalatore aggiunge la Salopette, i calzini e un cappellino sempre della stessa azienda
  6. Il biglietto Allrounder offre in aggiunta semplicità di prenotazione e organizzazione

Le tappe saranno nuove ed entusiasmanti. Si scaleranno i passi più belli delle Dolomiti quali il San Pellegrino, il Valles, il Pordoi e il Fedaia. Per la prima volta saliamo sulla Plose.

Una settimana di strade chiuse, centinaia di partecipanti da tutto il mondo, pranzi di qualità, sicurezza stradale, soccorso medico e meccanico, richiedono l’impegno e la passione di molti volontari ma anche risorse finanziarie. Ecco perché la quota d’iscrizione è stata adeguata, rimanendo comunque al di sotto di altre manifestazioni simili.

Il Giro è un insieme UNICO di divertimento, competizione, relax e Dolomiti!

A presto e buon Giro